Wii Mini Modifica Wii Mini con BlueBomb 1.5 e Hackmii Installer

Benvenuto in Moddingstudio!
Iscriviti subito per partecipare a questa fantastica community!
REGISTRATI ADESSO!

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
5.993
87
263
wii mini modifica bluebomb 1.5.jpg


Apriamo questa discussione per vedere insieme come eseguire l'exploit bluebomb sulla Wii Mini in modo da permetterci di installare l'Homebrew Channel e potenziali altri homebrews di terze parti.
Le Wii Mini escono con firmware di sistema 4.3 modificato rispetto le tradizionali Wii e non hanno un adattatore di rete installato (anche se la scheda madre ha una basetta predisposta) quindi non hanno modo di potersi connettere ad internet e godere di possibili aggiornamenti (comunque non previsti da Nintendo) o download digitali verso server terzi. La Wii Mini è sprovvista anche di slot per la SD card (anche se i punti per poter saldate uno slot SD ci sono, gli IOS installati nativamente sono privi di moduli per una gestione dati su schede SD) Quindi per ora i requisiti per questa guida sono:
  • Una Wii Mini
  • Chiavetta USB Fat32
  • Bluetooth integrato nel pc oppure un adattatore USB esterno bluetooth)
  • Computer Windows (32bit con funzione di virtualizzazione abilitata nel bios) o Windows 64bit meglio.
  • Se avete un PC linux meglio, saprete quando seguire i punti interessati e quali saltare, se no nessun problema, seguite la guida per intero con Windows 64bit.
  • Almeno 4gb di spazio libero su pc
Questo exploit sfrutta una vulnerabilità nella ricezione bluetooth della console, quindi utilizzeremo l'adattatore bluetooth del computer attraverso una macchina virtuale linux per collegarci e trasferire l'exploit.
Approfondimenti sull'argomento nella pagina del mitico dev Fullmetal5.


1) Preparazione del PC


  1. Se utilizziamo Windows, Scarichiamo VirtualBox e un immagine già pronta di Linux Lite 4.6 (sono 3 file pesantucci).
  2. Al termine dei download, cliccate sul primo file zip 64bit.zip.001 ed estraete il contenuto nel desktop, scompatterà automaticamente anche il 002 e il 003 in un unica cartella nominata 64bit.
  3. Nel frattempo installiamo VirtualBox, confermiamo tutte le richieste e terminiamo l'installazione.
  4. Al termine, avviamo VirtualBox (collegamento sul desktop o dal menu start di windows).
  5. Clicchiamo sull'icona azzurra Nuova
  6. Nome: quello che volete
  7. Cartella della Macchina, scegliete la cartella 64bit appena estratta nel dektop.
  8. Tipo: Linux
  9. Versione: Linux 2.6/3.x/4.x (64-bit), cliccate su Successivo. Poi di nuovo su Successivo.
  10. Alla selezione dei 3 punti, scegliete il terzo, "Usa un file di disco fisso virtuale esistente" cliccate sull'icona della cartella a destra, poi su Aggiungi e andate a selezionare il file Linux Lite 4.6 (64bit).vdi che si trova dentro alla cartella 64bit, Apri, Scegli, Crea.
    Annotazione 2020-02-21 180419.jpg

    Annotazione 2020-02-21 180502.jpg
  11. Clicchiamo col destro sulla nuova macchina virtuale nell'elenco di sinistra e scegliamo impostazioni.
  12. Generale/Avanzate - Impostiamo sulle voci "Appunti condivisi" e "Trascina e rilascia" la voce Bidirezionale, poi OK:
    Annotazione 2020-02-22 101303.jpg
  13. Ora Possiamo cliccare sulla freccia verde, Avvia. e vedremo comparire una finestra in cui verrà avviato il sistema operativo Linux Lite. (Username: Moddingstudio, Password: Modding2020)
  14. In basso a sinistra vedrete l'icona del terminale, apritela e digitate sudo apt-get update && sudo apt aspettate che finisca. chiudete il terminale al termine.
  15. Assicuratevi di poter abilitare l'adattatore bluetooth in Linux andando nel menu di Virtual Box in alto Dispositivi\USB\ e selezionandolo, ad esempio il mio è "Qualcomm Atheros Comunication..." e potete sapere come si chiama il vostro andando su Windows/Pannello di Controllo/Gestione dispoitivi:
    Annotazione 2020-02-22 102452.jpg
  16. Se non vedete adattatori USB bluetooth in linux significa che la chiavetta bluetooth che state utilizzando o il modulo integrato, non sono compatibili con linux (molto raro ma probabilmente risolvibile installando dei driver appositi, cercate su google)
2) Exploit Bluebomb


  1. Lasciate la macchina virtuale con Linux aperta, scaricate da PC Windows Bluebomb 1.5 e una volta scaricato, trasferite lo zip nella finestra di Linux semplicemente trascinandolo.
    copia bluebomb.jpg
  2. in Linux, cliccate sul file appena trasferito col tasto destro e scegliete "Extract here" , attendete, verrà estratta la cartella Bluebomb dallo zip.
  3. entrate nella cartella bluebomb
  4. Andate su "File" e "Open Terminal Here" poi digitate (potete fare copia ed incolla col click destro del mouse da Windows a Linux):
  5. sudo systemctl disable --now bluetooth disabilitiamo il controllo del sistema sull'adattatore bluetooth per abilitar solo le funzioni necessarie tra poco.
  6. Ora, lasciate da parte Linux così com'è, da Windows scaricate l'Hackmii Installer 1.2 ed estraete il file boot.elf, copiatelo nella radice della chiavetta USB.
  7. Scaricate d2x cios v1 beta2 ed estraete la cartella "apps" nella radice della chiavetta USB, estraete la chiavetta ed inseritela nell'ingresso posteriore della Wii Mini.
  8. Ora accendete la Wii Mini assicuratevi di essere vicini al PC, 1.5mt massimo 2.0mt, premete (A) sul telecomando wii per arrivare fino al menu Home, togliete le batterie del telecomando per non far si che interferisca col bluetooth.
  9. Torniamo su Linux dove eravamo rimasti e digitiamo:
  10. sudo ./bluebomb-x86 ./stage0/MINI_SM_PAL.bin stage1.bin (se la wii mini è PAL)(mettiamoci in attesa di accettazione di una connessione bluetooth per l'esecuzione dell'exploit) oppure
    sudo ./bluebomb-x86 ./stage0/MINI_SM_NTSC.bin stage1.bin (se la wii mini è NTSC).
  11. (Se ricevete errore e siete su pc 64bit provate a cambiare la stringa con x64 al posto del x86)
  12. Ora vedrete la dicitura "Waiting to accept" significa che il bluetooth sta attendendo che la Wii mini accetti la sua connessione.
    Annotazione 2020-02-21 223756.jpg
  13. Dalla wii mini, premete rapidamente 2 volte il bottone rosso Sync, sul lato, attendete almeno 10 secondi, se non vedete nessuna risposta su linux ripremete sync 2 volte rapidamente (2 click entro il secondo). Insistete anche per qualche minuto abbondante, è un exploit, non è detto che vada al primo tentativo. (Se non accade nulla dopo qualche minuto di tentativi ripetuti, disabilitate i dispositivi bluetooth nella zona magari, come cellulari, orologi, penne, ecc...).i 10 secondi di attesa tra un tentativo e l'altro sono importanti perchè sono il tempo necessario per determinare se la connessione tra PC e Wii mini è andata a buon fine o no, Capirete che è andato a buon fine quando, dopo 10 secondi di un tentativo, vedrete su linux che il terminale mostrerà la connessione attiva e lo stato del trasferimento dell'exploit:
    Annotazione 2020-02-21 232818.jpg
  14. Verificate che la Wii Mini mostri la schermata dei credits e poi l'Hackmii installer, se siete sull'hackmii installer, potete allora digitare su linux
  15. sudo systemctl enable --now bluetooth per ripristinare le normali funzionalità dell'adattatore bluetooth e poi potete spegnere Linux.

3) Hackmii Installer


  1. Sulla Wii mini, ricollegate il wii remote e continuate premendo (A), scegliete pure "Install homebrew channel" e confermate, poi andate giù fino ad "Exit" per uscire.
    InstallHomebrewChannel.png
  2. Poi Dall'Homebrew Channel eseguite d2x cios installer, spostatevi al suo interno con le frecce direzionali del wii remote:
  3. Su Select cios, impostate <d2xl-v1-beta2>
  4. Su Select cios base, impostate <57>
  5. Su Select cios slot, impostate <249>
  6. premete A per installare e attendete, al termine premete B per tornare indietro fino ad uscire.
  7. Ora dall'HBC potrete installare un USB Loader come WiiFlow o USBloaderGX e gestire ulteriori Homebrew (non tutti sono compatibili.).

2) Exploit Bluebomb


  1. Lasciate la macchina virtuale con Linux aperta, scaricate da PC Windows Bluebomb e una volta scaricato, trasferite lo zip nella finestra di Linux semplicemente trascinandolo.
    copia bluebomb.jpg
  2. in Linux, cliccate sul file appena trasferito col tasto destro e scegliete "Extract here" , attendete, verrà estratta la cartella Bluebomb dallo zip.
  3. entrate nella cartella bluebomb poi entrate nella cartella bluez-5.52.
  4. Andate su "File" e "Open Terminal Here" poi digitate (potete fare copia ed incolla col click destro del mouse da Windows a Linux):
  5. ./configure --enable-deprecated && make (ogni volta che il terminale chiederà la password, inserite pure quella descritta poche righe qui sopra)
  6. al termine, se non avete come ultima riga dei "missing file o Lib required" proseguite digitando progressivamente le seguenti istruzioni:
  7. cd tools (per spostare il terminale nella cartella Tools)
    sudo systemctl disable --now bluetooth disabilitiamo il controllo del sistema sull'adattatore bluetooth per abilitare successivamente solo le funzioni necessarie.
    sudo ./btmgmt (avviamo il prompt per la gestione dei servizi bluetooth)
    info (info)
  8. Dovremo leggere "Index list with 1 item" Primary controller, addr aa:bb:cc:dd:ee:ff ecc..... come ho evidenziato in azzurro nella foto:
    Annotazione 2020-02-21 223707.jpg
  9. Questo vi fa capire che la macchina ha identificato correttamente un adattatore bluetooth e vi indica anche il suo mac address con le funzioni da lui supportate, bene proseguiamo, se non viene mostrato nulla e ricevete "Index list with 0 item" probabilmente avrete omesso di attivare la condivisione bluetooth per linux da Dispositivi\USB\... nel menu in alto, o i driver linux per il vostro adattatore bluetooth non sono pienamente compatibili (cercate su google, probabilmente c'è modo di integrarlo correttamente con un pacchetto specifico).
  10. Ora digitate progressivamente le seguenti istruzioni:
  11. select 0 (selezioniamo il primo adattatore dell'indice)
    connectable on (collegabile sì)
    bondable on (vincolabile sì)
    discov on (visibile sì)
    power on (attivo sì)
    info
  12. Ora, come evidenziato in azzurro nella foto sotto, dovrete avere una conferma dello stato dell'adattatore bluetooth in "supported setting:..." a parte la versione e la classe:
    Annotazione 2020-02-21 223727.jpg
  13. Ora, lasciate da parte Linux così com'è, da Windows scaricate l'Hackmii Installer 1.2 ed estraete il file boot.elf, copiatelo nella radice della chiavetta USB.
  14. Scaricate d2x cios installer ed estraete la cartella "apps" nella radice della chiavetta USB, estraete la chiavetta ed inseritela nell'ingresso posteriore della Wii Mini.
  15. Ora accendete la Wii Mini assicuratevi di essere vicini al PC, 1.5mt massimo 2.0mt, premete (A) sul telecomando wii per arrivare fino al menu Home, togliete le batterie del telecomando per non far si che interferisca col bluetooth.
  16. Torniamo su Linux dove eravamo rimasti e digitiamo in sequenza:
  17. exit (usciamo dalla gestione servizi bluetooth)
    sudo ./hciconfig hci0 iac liac (cambiamo la modalità operativa del bluetooth da iac a liac per limitare le funzioni di visibilità e discover)
    cd ../.. (ci spostiamo 2 cartelle indietro, ossia nella cartella bluebomb)
    sudo ./bluebomb-x86 ./stage0/MINI_SM_PAL.bin stage1.bin (se la wii mini è PAL)(mettiamoci in attesa di accettazione di una connessione bluetooth per l'esecuzione dell'exploit) oppure
    sudo ./bluebomb-x86 ./stage0/MINI_SM_NTSC.bin stage1.bin (se la wii mini è NTSC).
  18. Ora vedrete la dicitura "Waiting to accept" significa che il bluetooth sta attendendo che la Wii mini accetti la sua connessione.
    Annotazione 2020-02-21 223756.jpg
  19. Dalla wii mini, premete rapidamente 2 volte il bottone rosso Sync, sul lato, attendete almeno 10 secondi, se non vedete nessuna risposta su linux ripremete sync 2 volte rapidamente (2 click entro il secondo). Insistete anche per qualche minuto abbondante, è un exploit, non è detto che vada al primo tentativo. (Se non accade nulla dopo qualche minuto di tentativi ripetuti, disabilitate i dispositivi bluetooth nella zona magari, come cellulari, orologi, penne, ecc...).i 10 secondi di attesa tra un tentativo e l'altro sono importanti perchè sono il tempo necessario per determinare se la connessione tra PC e Wii mini è andata a buon fine o no, Capirete che è andato a buon fine quando, dopo 10 secondi di un tentativo, vedrete su linux che il terminale mostrerà la connessione attiva e lo stato del trasferimento dell'exploit:
    Annotazione 2020-02-21 232818.jpg
  20. Verificate che la Wii Mini mostri la schermata dei credits e poi l'Hackmii installer, se siete sull'hackmii installer, potete allora digitare su linux
  21. sudo systemctl enable --now bluetooth per ripristinare le normali funzionalità dell'adattatore bluetooth e poi potete spegnere Linux.

3) Hackmii Installer


  1. Sulla Wii mini, ricollegate il wii remote e continuate premendo (A), scegliete pure "Install homebrew channel" e confermate, poi andate giù fino ad "Exit" per uscire.
    InstallHomebrewChannel.png
  2. Poi Dall'Homebrew Channel eseguite d2x cios installer, spostatevi al suo interno con le frecce direzionali del wii remote:
  3. Su Select cios, impostate <d2xl-v1-beta2>
  4. Su Select cios base, impostate <57>
  5. Su Select cios slot, impostate <249>
    (Sotto a "NOTE" dovrebbe esserci una sezione "Offline installation" prendete nota dell'esatta versione, 5 cifre prima dell'estensione .wad )
  6. premete A per installare e attendete, al termine premete B per tornare indietro fino ad uscire.
    (Se da errore com "tmd version mismatch" riprovate però questa volta quando vi soffermate su cios base, spostatevi a destra e sinistra fino a quando le 5 cifre sono differenti rispetto prima. Una delle due versioni deve funzionare. quindi provate ora.)
  7. Ora dall'HBC potrete installare un USB Loader come WiiFlow o USBloaderGX e gestire ulteriori Homebrew (non tutti sono compatibili.).

 

Allegati

Ultima modifica:

BlackNinjah

Fresh User
22 Marzo 2020
26
1
1
salve, ho scaricato i file: 64bit.zip.001/002/003 ma non riesco ad estrarli dandomi degli errori come "The archive is either in unknown format or damaged". Cosa dovrei fare?
 

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
5.993
87
263
Linux non sta vedendo il tuo adattatore bluetoot, sicuro di aver eseguit il punto .14 del capitolo 1) ?
 

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
5.993
87
263
allora se ti da ancora no such device, non lo hai limitato alla funzione:
Questo lo hai digitato prima di ./bluebomb-x86?
sudo systemctl disable --now bluetooth
 

BlackNinjah

Fresh User
22 Marzo 2020
26
1
1
allora se ti da ancora no such device, non lo hai limitato alla funzione:
Questo lo hai digitato prima di ./bluebomb-x86?
sudo systemctl disable --now bluetooth
si e mi da

Synchronizing state of bluetooth.service with SysV service script with /lib/systemd/systemd-sysv-install.
Executing: /lib/systemd/systemd-sysv-install disable bluetooth
insserv: warning: current start runlevel(s) (empty) of script `bluetooth' overrides LSB defaults (2 3 4 5).
insserv: warning: current stop runlevel(s) (0 1 2 3 4 5 6) of script `bluetooth' overrides LSB defaults (0 1 6).
insserv: warning: current start runlevel(s) (empty) of script `bluetooth' overrides LSB defaults (2 3 4 5).
insserv: warning: current stop runlevel(s) (0 1 2 3 4 5 6) of script `bluetooth' overrides LSB defaults (0 1 6).
 

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
5.993
87
263
strano che lo ripete 2 volte, non ti da questa stringa alla fine?

Removed /etc/systemd/system/dbus-org.bluez.service.
 

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
5.993
87
263
ehh caspita, temo allora che l'adattatore bluetooth non sia compatibile con la guida.
utilizzi una chiavetta USB-BT?
oppure è il modulo bluetooth interno al pc?
 

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
5.993
87
263
sicuro al 100% che l'adattatore abilitato in device/usb sia il bluetooth e non il wifi?
se non sei sicuro fai uno screen di cosa ti compare nel menu e lo condividi qui?
 

BlackNinjah

Fresh User
22 Marzo 2020
26
1
1
Io come chiavetta usb una Sandisk Cruzer Edge. Sinceramente non mi ricordo più se la chiavetta che uso io sia una chiavetta USB-BT.
 

Ultimi Downloads

  • CFW Overflow
    Custom Firmware
    • DraftmanCorp
    • Aggiornata:
  • CFW Overflow
    Custom Firmware
    • DraftmanCorp
    • Aggiornata:
  • CFW Overflow
    Custom Firmware
    • DraftmanCorp
    • Aggiornata:

Statistiche del Sito

Discussioni
81.763
Messaggi
746.095
Membri
289.179
Ultimo iscritto
giosuecentomani67