[Guida] Aggiornare il firmware del Raspberry Pi

Benvenuto in Moddingstudio!
Iscriviti subito per partecipare a questa fantastica community!
REGISTRATI ADESSO!

StandardBus

Advanced User
4 Dicembre 2008
7.901
0
0

Utilizzare l'ultimo firmware disponibile per Raspberry, al contrario di quanto avviene sulla maggior parte delle console per videogame (ogni riferimento seppur indiretto a cose, a $ony od a persone è puramente casuale) è indiscutibilmente vantaggioso, in quanto risolve diversi problemi di compatibilità con le SD, le periferiche USB (schede Wireless in particolare) ed i monitor.
Aggiornare spesso è consigliato, in quanto vengono applicate migliorie circa due volte a settimana.
Potete controllare lo stato del progetto direttamente dall'apposita repository su GitHub: https://github.com/raspberrypi/firmware/tree/master/boot

Il firmware su Raspberry risiede sulla SD, nella partizione FAT da 50-100MB (l'unica alla quale potrete accedere se siete su Windows) il che rende molto semplice procedere con l'upgrade o il ripristino in caso di problemi.
La partizione che contiene il firmware viene montata nella posizione /boot.

Seppur sia possibile sostituire manualmente i file prelevandoli dalla repository linkata qui sopra, esiste un tool che automatizza l'intero processo.
Il tool, sviluppato da Hexxeh, è in inglese, ma di facile utilizzo.
Ho valutato la possibilità di creare un fork per la traduzione in italiano, ma è talmente semplice da usare e viene aggiornato così di frequente che resterebbe inevitabilmente indietro rispetto alla release ufficiale.

Su distro Raspbian o derivata:
Per prima cosa, installiamo il tool git:
Codice:
sudo apt-get update
sudo apt-get install git-core
successivamente, creiamo in locale una copia del tool rpi-update presente nella repository git di Hexxeh e gli assegniamo i privilegi di esecuzione:
Codice:
sudo wget http://goo.gl/94SNG -O /usr/bin/rpi-update
sudo chmod +x /usr/bin/rpi-update
Infine, per l'avvio sarà sufficiente dare
Codice:
sudo rpi-update
Al termine, per rendere effettive le modifiche, dovremo riavviare il Raspberry.
Su distro RetroArch o derivata:
La procedura è analoga a quella per distro basate su Raspbian, semplicemente come gestore dei pacchetti troveremo pacman al posto di apt-get.
Di conseguenza procederemo in questo modo:
Installiamo il tool git con il comando
Codice:
pacman -Syu
pacman -S git
successivamente, creiamo in locale una copia del tool rpi-update presente nella repository git di Hexxeh e gli assegniamo i privilegi di esecuzione:
Codice:
wget http://goo.gl/94SNG -O /usr/bin/rpi-update
chmod +x /usr/bin/rpi-update
Infine, per l'avvio sarà sufficiente dare
Codice:
rpi-update
Al termine, per rendere effettive le modifiche, dovremo riavviare il Raspberry.


Tip:
Per verificare quale versione del firmware è presente su SD, sarà sufficiente dare il comando
Codice:
uname -a
Mentre per conoscere la versione firmware della GPU
Codice:
/opt/vc/bin/vcgencmd version
 

neo82ita

Fresh User
21 Ottobre 2012
7
0
1
37
Scusa StandardBus, ho messo la tua immagine di wheezy, che versioni dovrebbero uscire con uname -a e /opt/vc/bin/vcgencmd version?
 

Sotomoss

Regular User
19 Maggio 2011
102
0
0
ma ce una guida fatte bene per capire alla perfezione e facilmente come e cosa puo fare quella consol di comando di Linux??io personalmente sono scoragiato da quei sudo e sodo!!!8|8|
 

StandardBus

Advanced User
4 Dicembre 2008
7.901
0
0
Sotomoss: http://ss64.com/bash/
Ma non ha molto senso leggersele tutte, ogni programma ha i suoi comandi... si imparano usando linux, non si può pretendere di studiarseli tutti, probabilmente non riusciresti a capire a cosa servono.
Applicandoli dalle guide poi te li ricordi...
 

mouse100

Fresh User
11 Novembre 2010
45
0
0
Grazie della guida standardbus. Grazie alle tue guide mi hai fatto venire voglia di prendere il raspberry che dovrebbe arrivare lunedì e questo ultimo tutorial serviva senza ombra di dubbio :)
 

StandardBus

Advanced User
4 Dicembre 2008
7.901
0
0
mouse100: e questi non sono che l'inizio di una lunga serie di articoli che poi si fonderanno con quello che è stato il corso di elettronica :D
 

neo82ita

Fresh User
21 Ottobre 2012
7
0
1
37
Non le più recenti, le hanno aggiornate nel frattempo.
Ho fatto l'aggiornamento, con uname -a mi dice versione 3.6.11, mentre sul sito ieri dava 3.8, è normale?
Grazie ancora

PS. Ricontrollato stamattina e non da più la dicitura 3.8 😳
Come faccio a capire se è aggiornato?

Inviato da iPhone 4S usando Tapatalk
 
Ultima modifica:

RyujiAndy

Regular User
5 Luglio 2009
668
0
0

zoomx

Regular User
1 Agosto 2009
1.371
0
0
Diavolo, è vero! Hai pienamente ragione! Rimangono fuori sia il bootloader che il kernel Linux.

Vabbé ne approfitto per segnalare 2 nuovi bootloader:
BerryBoot http://www.berryterminal.com/doku.php/berryboot
New Out Of Box Software (NOOBS) http://www.raspberrypi.org/archives/4100, supportato dalla Fondazione RaspberryPI

Forse il secondo è stato ispirato dal primo.
Entrambi permettono il multiboot, quindi più sistemi operativi, che potranno risiedere sia nella SD che in volumi esterni.
Entrambi permettono di installare il sistema operativo voluto, BerryBoot lo scarica da Internet, NOOBS invece funziona anche offline, perché porta con se le distribuzioni zippate, infatti il file è di ben 1Gb.
 

vascolizzato

Fresh User
30 Dicembre 2009
23
0
0
qualcuno è in grado di segnalare la procedura per aggiornare il FW con più OS installati in multiboot con BerryBoot? in modo che il boot loader non si cancelli ad ogni aggiornamento e si debba rifare tutto?
Grazie mille
 

Ultimi Messaggi

Statistiche del Sito

Discussioni
82.255
Messaggi
750.161
Membri
130.854
Ultimo iscritto
westybhoy