SWITCH e SWITCH LITE Errore 2124-4007 o 2124-4508

Benvenuto in Moddingstudio!
Iscriviti subito per partecipare a questa fantastica community!
REGISTRATI ADESSO!

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
7.196
274
299
switch ban


Se siete incappati nell'errore 2124-4007 o 2124-4508 seguito dal messaggio: "L'uso dei servizi online su questa console è attualmente limitato da parte di Nintendo" , beh... come dice la pagina ufficiale Nintendo:

"Questo codice di errore indica che la console Nintendo Switch che stai utilizzando è stata definitivamente bandita dalla connessione a Internet a causa di una violazione degli accordi dell'utente.
Una violazione degli accordi con gli utenti può includere, a titolo esemplificativo, attività quali:
  • Transazioni fraudolente o non autorizzate
  • Violazione del codice di condotta"
Switch Banned, Sei stato bannato, benvenuto nel covo dei pirati delinquenti arghh!!!! 🏴‍☠️

Al di la del fatto che il messaggio è molto chiaro, "...limitato da parte di Nintendo..." purtroppo la verità è questa, la tua console è stata letteralmente e definitivamente Bannata dal Nintendo Network.
Dopo un ban, non si torna indietro, in nessun modo, ne software ne hardware, il controllo è nelle mani di Nintendo. Stop.
Dopo un ban sei confinato al gioco offline e agli update mediante GameCards o ChouDuJour.
Mi dispiace dire ancora una volta che dopo aver speso 350.00€ per una console e non aver la libertà di installarci su un homebrew, il fattore appare poco corretto, intanto i 350.00€ li hai presi e nel contempo mi hai tagliato fuori dai servizi online.
A mio avviso il ban della switch deve avvenire in precise circostanze:
  1. Pirateria
  2. Pirateria
  3. e Pirateria
  4. non per l'installazione di un homebrew
Gli homebrew non sono pirateria, ma frutto di ingegno personale di giovani e grandi developer. Non privano le vendite dei Titoli di gioco, quindi non recano nessun danno alla casa madre.
Questo dovrebbe diventare un diritto per tutti.
Si al ban per la pirateria, no al ban degli homebrew.

DraftmanCorp.
 

AngelDavil88

Regular User
20 Marzo 2011
879
1
19
È vero che ha preso le 350 euro ma è ancor più vero che noi pirati abbiamo tra le mani centinaia e centinaia di giochi a pagamento scaricabili dalla rete in modo gratutuito. Quindi a discapito dell'online abbiamo gratis tutto il parco giochi passato, presente e futuro. Una gran bella perdita per le case produttrici di videogames. Io sinceramente ho una console bannata e non essendo minimamente interessato all'online Nintendo mi trovo benissimo in offline. E se proprio uno vuole giocare online, ci sono i server di discord con tantissimi giocatori! Quindi direi che i pirati hanno vinto e vinceranno sempre e comumque!
 

DraftmanCorp

Moderatore
Membro dello Staff
9 Novembre 2012
7.196
274
299
Si di solito per semplificazione si addita come pirati tutti quelli che fanno modding, ma modding non significa warez.
Questo perché non esiste ad oggi (2020) una legge chiara in Italia. per quanto riguarda i modchip sì ma il resto del modding è lasciato a discrezione dei giudici.
È tutto molto vago ma quando c’è da martellare si martella con precisione e chiarezza.
 
  • Like
Reactions: AngelDavil88

Ultimi Messaggi

Statistiche del Sito

Discussioni
82.038
Messaggi
748.131
Membri
130.273
Ultimo iscritto
FraNapo0990