Benvenuto in Moddingstudio.com.

Raspberry PI
Raspberry PI
Il computer da tasca è servito. Raspberry è un sistema completo, dotato di tutto quello che un computer necessita per essere definito tale. Il progetto nasce con l'obiettivo di combattere il digital divide portando nelle scuole il Raspberry come piattaforma di apprendimento dell'informatica e della programmazione di base. La sua versatilità lo rende adatto per molteplici progetti.

Tipologia: Computer, board di sviluppo
Data di lancio: inizio 2012
Uscita video: HDMI 1080p max, Composito
RAM: 512MB (condivisa tra CPU e GPU)
CPU: 700 MHz  ARM1176JZF-S,  BCM2835 ARMv7 (fino a 1GHz col preset "Turbo")
Connettività: Ethernet 10/100 (built-in)
GPU: 250MHz Broadcom VideoCore IV (500Mhz col preset "Turbo")
Supporti di memorizzazione: N/A, il sistema viene installato su una SD fornita dall'utente.
Generazione di riferimento: Model B
Prezzo al lancio: 30-35 euro

  1. #1
    StandardBus è offline
    • Registrato da Dec 2008
    • Messaggi: 7,815
    • Ha ringraziato: 17
      Grazie ricevuti: 2,101

      Segui StandardBus su Twitter Visita il profilo Facebook di StandardBus Visita il profilo Google+ di StandardBus

    Raspberry PI: Ora perlopiù opensource!

    No, il titolo non è sbagliato. Chi ha avuto a che fare con la creazione di sistemi Android, Chromium o altri OS per il Raspberry PI, ha incontrato un problema comune: I driver per il Raspi sono closed-source e protetti da Broadcom con un accordo di non divulgazione ([Solo gli utenti registrati e attivati possono vedere i link ]). Questo ha sempre limitato le possibilità degli sviluppatori di lavorare in modo approfondito sui loro progetti portando al limite la CPU del mitico Raspberry.

    Oggi Raspberry diventa il primo sistema ARM-based con driver ufficiali, funzionanti e provveduti direttamente dal produttore agli sviluppatori.

    In precedenza, i driver per utilizzare le OpenGL ES, Openmax e simili su un chip ARM venivano distribuiti come closed-source, disponibili solo ai membri della Raspberry PI foundation ed erano legati alla NDA alla quale abbiamo fatto riferimento prima, quindi non erano assolutamente consegnabili ai singoli sviluppatori. Con questa release i driver diventano open-source, permettendo agli sviluppatori dietro Android, Chromium, Haiku, BSD e RISC OS di scavarci a fondo e permettere ai loro progetti di sfruttare appieno tutte le potenzialità del Raspi.

    I nuovi file sono disponibili nel [Solo gli utenti registrati e attivati possono vedere i link ], ed aspettano solo che qualcuno gli dia un occhiata

  2. # ADS
    Circuit advertisement


     

  3. #2
    catania46 è offline
    • Registrato da Sep 2009
    • Messaggi: 87
    • Ha ringraziato: 3
      Grazie ricevuti: 0

    Nessuno riesce a programmare il Raspberry in modo da mandare in pappa il sistema di sicurezza ps3 una volta per tutte?? Scusate ma ormai cerco nuove speranze ovunque.

    Ps. Ottima notizia farà sicuramente piacere a un mio amico che è riuscito ad impossessarsi del gioiellino.

  4. #3
    tony_as02 è offline
    • Registrato da Jan 2012
    • Messaggi: 194
    • Ha ringraziato: 3
      Grazie ricevuti: 6

    Citazione Originariamente Scritto da catania46 Visualizza Messaggio
    Nessuno riesce a programmare il Raspberry in modo da mandare in pappa il sistema di sicurezza ps3 una volta per tutte?? Scusate ma ormai cerco nuove speranze ovunque.

    Ps. Ottima notizia farà sicuramente piacere a un mio amico che è riuscito ad impossessarsi del gioiellino.
    RGH,CFW,IEXTREME,MIOS,R4 .......ma che lingua è? ..baahhh..faccio prima ad imparare il sardo

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna a inizio pagina
Moddingstudio.com - Powered by vBulletin
Copyright (c) 2011 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
Brown Editore S.r.l. - Capitale Sociale 1.087.500€ I.V. - P.Iva: 12899320159 - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano
Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21:26.